Il giardino adatto al robot taglierba


Prato ideale robot 2In fase di rifacimento del manto erboso, è opportuno adottare alcuni accorgimenti che favoriscano il lavoro dei robot, al fine di minimizzare l’intervento umano.

Ecco alcuni consigli da adottare e richiedere al vostro giardiniere:

Se nel vostro giardino è presente un marciapiede o un camminamento il terreno deve essere portato allo stesso livello; questo consentirà al robot di avanzare oltre il perimetro e tagliare anche il bordo.

Se sono state eseguite lavorazioni profonde, compattare bene il terreno che con il tempo potrebbe assestarsi.

Prato ideale robot 1

Usare del ghiaino spaccato o altro materiale inerte come pacciamatura intorno alle aiuole e alle piante con la duplice funzione di non far crescere erbe infestanti e non dover tagliare i bordi

Se presente un muro predisporre dei mattoncini da 10 cm di tufo lungo tutto il muro e posati al livello del terreno; questo avrà il fine di non dover tagliare i bordi oltre ad evitare il surriscaldamento del prato nel periodo estivo trasmesso dal cemento e a conferire un aspetto estetico più pulito e ordinato.Prato ideale robot 3